Le conserve della nonna: la tradizione di Casa Marrazzo.

Le conserve della nonna di Casa Marrazzo rappresentano un ritorno alle origini della cultura gasrtonomica italiana
La preparazione delle conserve della nonna è una tradizione molto antica, tramandata all’interno delle famiglie di generazione in generazione con ricette e modalità di realizzazione diverse.

Come ne suggerisce il nome, le conserve della nonna sono nate per preservare più a lungo i cibi, diventando poi delle vere e proprie ricette da preparare per gustare i cibi una nuova veste. Ogni Paese d’Europa ha le sue tradizioni in tema di conservazione dei cibi. Nelle zone del Nord la salatura e l’affumicatura sono le tecniche più utilizzate, perfette per conservare anche la carne e il pesce. Nelle zone del Sud, invece, si usano più tipicamente l’olio e l’aceto, anche lo zucchero, per conservare soprattutto la frutta.

Le conserve della nonna, bontà da gustare a casa

Nel nostro Paese le conserve della nonna di frutta, ortaggi e verdura rappresentano una tradizione radicata: chi di noi non ricorda la propria nonna dedicare domeniche intere a preparare barattoli pieni di cose buone da mangiare? Verdure di stagione conservate sott’olio e sott’aceto, arricchite spesso dal da peperoncino, per un gusto tutto da scoprire, ma anche dolcissima frutta estiva, conservata con cura per i mesi invernali.

Tra le conserva della nonna tradizionali più preparate in tutta Italia troviamo i pomodori, che con un pizzico di maestria diventano sugo, passata o pomodori secchi.  Ma anche i peperoni, ottimi da gustare anche con del buon pane tostato. E poi ci sono le golosissime conserve della nonna a base di frutta: dalle classiche marmellate fatte in casa per una colazione genuina. 

Lavorazione artigianale dei pomodori Casa Marrazzo

Le conserve della nonna da preparare tutto l’anno: Casa Marrazzo

Ogni stagione ha la sua materia prima ed il suo prodotto che viene lavorato e conservato. Un lavoro artigianale, fatto nel pieno rispetto delle più rigide normative alimentari vigenti sia in Italia che all’estero. Dietro ogni conserva di Casa Marrazzo ci sono i volti e le mani di tanti nonni e tante e tante nonne.

Uomini e donne che ci mettono il cuore prima ancora che l’esperienza. È una grande famiglia quella di Casa Marrazzo, forte di antichi valori che il tempo non ha scalfito. Proprio per questo, nelle conserve Marrazzo è semplice ritrovare i buoni odori dell’antico casolare. Il gusto vero dei piatti che le donne al ritorno dai campi portavano a tavola. E’ per tale motivo che i nostri prodotti sono così apprezzati sia in Italia che all’estero.

Beh, questa è la magia delle conserve della nonna, questa è la magia di Casa Marrazzo. Racchiudere sapori, profumi, bontà e tradizione in preziosissimi barattoli di vetro che, tramandati di generazione in generazione, raccolgono e raccontano preziosi ricordi di famiglia.