Inizia la raccolta del pomodoro San Marzano DOP dell’Agro Sarnese-Nocerino, pronto per essere conservato da Casa Marrazzo

Casa Marrazzo raccolta pomodoro San Marzano
«Tuteliamo il vero San Marzano, dal seme alla tavola. La nostra è una scelta di qualità che rinnoviamo ogni giorno con orgoglio, tradizione e passione», dicono Teresa e Gerardo Marrazzo

Venerdì 24 luglio ha avuto inizio la raccolta del pomodoro San Marzano DOP dell’Agro Sarnese-Nocerino. Pomodoro che Casa Marrazzo1934 lavora e conserva con cura per ricavarne quattro prodotti che mantengono tutto il gusto dell’autenticità di questa DOP.

Si tratta dei Pomodori pelati conservati sia in latta che in vetro, del Sugo di pomodoro pelato in barattolo e della Confettura di pomodoro, nata da una ricetta da Alberto Annarumma, chef stellato del ristorante Alla Masseria Guida ad Ercolano, che è riuscito a bilanciare zucchero ed acidità del pomodoro per prodotto finale dal gusto dolce ma equilibrato.

Questo pomodoro dal colore rosso brillante e la forma allungata di 60-80 mm, ha una polpa compatta e carnosa, una ridotta quantità di semi e il PH non superiore a 4,50. Tutte caratteristiche conferite dai terreni vulcanici dell’Agro Sarnese-Nocerino, che si presentano molto profondi, soffici, con buona dotazione di sostanza organica ed un’elevata quantità di fosforo assimilabile e di potassio scambiabile.

Le sue caratteristiche vengono esaltate dalla trasformazione in “pelato” ed il suo sapore è tipicamente agrodolce. L’azienda utilizza esclusivamente il San Marzano che viene messo a dimora nei campi a Sarno dell’azienda Fasolino Domenico srl, unico fornitore delle materie prime utilizzate da Casa Marrazzo.

Come da disciplinare del Consorzio di Tutela, la raccolta dei frutti è compresa tra luglio e settembre e deve essere eseguita esclusivamente a mano, in maniera scalare, quando essi raggiungono la completa maturazione, in più riprese.

«Tuteliamo il vero San Marzano, dal seme alla tavola. La nostra è una scelta di qualità che rinnoviamo ogni giorno con orgoglio, tradizione e passione», dicono Teresa e Gerardo Marrazzo.

 

 

Inizia la raccolta del pomodoro san marzano dop